Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player

 
 
 

Dima Italia nasce nel 1990. Il suo fondatore, Sig. Francesco Bedino, aveva già maturato un’esperienza ventennale nel settore della produzione e della commercializzazione di attrezzature per il trasporto e la raccolta dei rifiuti. Dima Italia rappresentò un punto di arrivo importante che gli permise di consolidare la sua posizione sia nel mercato nazionale sia estero. Container e compattatori scarrabili, impianti scarrabili, caricatori, polipi etc. rappresentarono i prodotti di punta commercializzati dalla Dima Italia. L’affidabilità dei prodotti unita alla possibilità di allestire veicoli industriali nonché la garanzia di un’assistenza post-vendita efficiente e qualificata, permisero in pochi anni di far crescere la posizione della società nel mercato dei prodotti destinati all’ecologia.


Nella seconda metà degli anni ’90 Dima Italia diventa socio di riferimento della Lem Oleodinamica e della Meccanidraulica, società rispettivamente produttrici di attrezzature scarrabili e gru idrauliche. Sono anni decisivi nella crescita aziendale, sia dal punto di vista professionale che economico, durante i quali si delinea chiaramente che l’obiettivo imprescindibile della politica societaria è la soddisfazione del cliente.


Lo studio di progetti personalizzati ha permesso di esaudire particolari richieste provenienti dal mercato e migliorare la capacità propositiva in termini di utilizzo ed impiego delle attrezzature offerte.


La maturata consapevol ezza che la gestione dei rifiuti rappresenta un grave problema a livello mondiale ha attualmente spinto Dima Italia a focalizzare la propria attenzione al problema ambientale nei diversi paesi del mondo nel tentativo di comprendere come esso viene affrontato e di capire quali siano le migliori tecnologie attualmente disponibili ed adattabili alle diverse realtà locali. Questo sguardo diverso proiettato sul mondo è stato determinante nella conclusione di alleanze strategiche con società leader nell’industria dell’ecologia e del riciclaggio che le permettono di offrire una gamma di prodotti sempre più ampia e un sempre più alto grado di specializzazione ed esperienza.

La “nuova” Dima Italia si propone quindi di affiancare le aziende, sia private sia pubbliche, nella gestione della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti, proponendo soluzioni innovative e tecnologicamente avanzate che partono dalla semplice differenziazione dei rifiuti al livello privato e locale per arrivare alla gestione di centri di raccolta e smaltimento che operano con l’obiettivo di minimizzare i costi di movimentazione e massimizzare le caratteristiche del materiale trattato al fine del recupero della materia prima. Tutto questo con l’obiettivo di trarre il maggior vantaggio possibile in termini ambientali, economici e qualitativi.


Se riterrete di consultare il nostro sito avrete la possibilità di scoprire soluzioni interessanti!

Se riterrete di contattarci Vi verranno proposte soluzioni vantaggiose anche sotto il profilo economico-finanziario!

Come concludere la panoramica sul nostro gruppo aziendale?

La solidità patrimoniale di Dima Italia è confermata dalla proprietà e controllo di avviate società che operano nel settore immobiliare.

La volontà di investire diversificando giustifica la scelta di dedicarsi anche al settore fito-farmaceutico: nel 2005 nasce la BF PHARMA SPA, all’avanguardia nella scienza della fitoterapia, che controlla totalmente la S.G. Sportline (distributrice esclusivista per l’Italia del marchio Weider Global Nutrition, integratori alimentari per sportivi): Presidente del Consiglio di Amministrazione di entrambe le società è il Sig. Francesco Bedino.

Società collegate alla Dima Italia sono, insieme ad altre società immobiliari, anche la Lem Impianti, produttrice di macchinari ed attrezzature industriali.

Dima Italia è un’azienda certificata UNI EN ISO 9001

 
 
   
 
Ricerca il Prodotto Selezionato